Odontoiatria estetica

odontoiatria estetica Trieste
Odontoiatria estetica
Per migliorare l’estetica del sorriso, alterata da incidenti, interventi distruttivi o congenitamente “insoddisfacente”
Ricerca rapida
Che cosa è
FAQ

Odontoiatria estetica

L’odontoiatria estetica o estetica dentaleè costituita da tutte quelle metodiche che sono finalizzate al miglioramento estetico del sorriso, armonizzando il colore, la forma e le proporzioni dei denti nel rispetto della funzione masticatoria.

Denti bianchi e regolari in un sorriso aperto e rilassato, che non si può permettere chi sa di avere denti rovinati e inguardabili, sono sinonimo di igiene, di salute del corpo e di benessere. Per questo sempre più pazienti chiedono alla moderna odontoiatria di soddisfare le loro richieste estetiche in maniera efficace e duratura.

Lo studio del dott. R.P. Stefani offre in tal senso la propria professionalità offrendo le più importanti tecniche di odontoiatria estetica che si affiancano nei casi più complicati di questi pazienti ad interventi di ortodonzia estetica.

Riabilitazione estetica del sorriso

Gli interventi più frequentemente impiegati per ottenere la riabilitazione estetica del sorriso sono:

  • Sbiancamento
    E’ un intervento che si effettua utilizzando sostanze ad elevato contenuto di ossigeno capaci di penetrare nella profondità dello smalto per demolire e quindi asportare quei pigmenti di origine batterica o alimentare che si sono lì depositati.
    Il termine” sbiancamento” può risultare fuorviante rispetto alla reale azione di questo trattamento poichè esso non determina un vero e proprio cambiamento di colore dei denti facendoli diventare bianchi, ma solo un loro schiarimento per effetto del quale i denti a pasta bianca sbiancano realmente mentre quelli a componente grigia, gialla od ocra, ottengono uno schiarimento, ancorchè significativo, della propria tonalità di base.
    L’effetto ricercato può essere pienamente raggiunto solo in presenza di un adeguato substrato su cui far agire l’ossigeno e pertanto lo sbiancamento non va eseguito in presenza di uno smalto troppo assottigliato tipico ad esempio dei soggetti anziani.
  • Power Bleaching
    E’ una metodica che utilizza fonti luminose intense al fine di attivare le sostanze sbiancanti ed è sicuramente la tecnica di sbiancamento più efficace e più duratura.
    Il fascio luminoso che viene usato, estremamente intenso e collimato, permette di sottrarre dal profondo dello smalto dove sono penetrati, quei pigmenti , perlopiù alimentari o batterici, che ne alterano il colore. La capacità della luce di attivare la sostanza sbiancante in profondità fa si che lo sbancamento avvenuto rimanga stabile per tempi molto lunghi.
    Si tratta di un trattamento professionale che va sempre preceduto da una pulizia dei denti molto accurata e va somministrato per frazioni di tempo (15 minuti) limitato ognuna delle quali va seguita da un controllo del risultato raggiunto. Già dopo due o tre cicli il risultato appare molto soddisfacente per il paziente che vedrà accentuarsi l’effetto nella settimana successiva alla fine del trattamento.
  • Faccette estetiche
    Si tratta di sottili strati di porcellana o di composito costruiti in laboratorio che vengono incollati sulla superficie dei denti frontali per modificarne la forma ed il colore. Vengono utilizzate soprattutto per mascherare difetti di colore (“denti scuri o decolorati”) o difetti di forma (“denti conoidi”) di denti integri e in soggetti privi di malattia parodontale.
  • Coronoplastica
    E’ un ringiovanimento di denti corrosi o vecchi ottenuto tramite un ricontorno ed una rimodellazione delle corone di denti interessati da microtraumatismi.
    Tale tecnica viene inoltre utilizzata su denti che vengono spostati con apparecchi ortodontici in posizioni normalmente per essi non previste e per le quali non posseggono la forma necessaria allo svolgimento della funzione richiesta: ad esempio canini al posto di incisivi o premolari al posto di canini.
  • Plastica gengivale
    Detta anche “estetica rosa”, è una correzione del sorriso gengivale determinato dalla presenza di anomalie antiestetiche (eccesso / difetto di tessuto, asimmetrie) il cui effetto è che con un normale sorriso assieme ai denti superiori viene scoperta una rilevante banda di gengiva. Tale difetto può essere migliorato o anche del tutto risolto modificando la posizione dei denti con un trattamento ortodontico o aumentando la loro dimensione (se piccoli) mediante un intervento di chirurgia parodontale che attraverso il rimodellamento della cresta ossea e la riduzione della banda di gengiva che la ricopre renda visibile una maggiore quantità di corona dentale.

Prestazioni
  • Sbiancamento luce assistito
  • Sbiancamento con mascherine
  • Sbiancamento intracoronale
  • Power bleaching
  • Corono plastica
  • Plastica gengivale
  • Faccette estetiche
  • ...
appuntamento dentista studio RPS
Lo studio RPS utilizza le più moderne apparecchiature: laser a diodi, elettromiografo, pedana stabilometrica, bisturi piezo-elettrico, rilevatore di carie a trans-illuminazione, lampada per sbiancamento Zoom * Lo studio RPS utilizza le più moderne apparecchiature: laser a diodi, elettromiografo, pedana stabilometrica, bisturi piezo-elettrico, rilevatore di carie a trans-illuminazione, lampada per sbiancamento Zoom * Lo studio RPS utilizza le più moderne apparecchiature: laser a diodi, elettromiografo, pedana stabilometrica, bisturi piezo-elettrico, rilevatore di carie a trans-illuminazione, lampada per sbiancamento Zoom * Lo studio RPS utilizza le più moderne apparecchiature: laser a diodi, elettromiografo, pedana stabilometrica, bisturi piezo-elettrico, rilevatore di carie a trans-illuminazione, lampada per sbiancamento Zoom * Lo studio RPS utilizza le più moderne apparecchiature: laser a diodi, elettromiografo, pedana stabilometrica, bisturi piezo-elettrico, rilevatore di carie a trans-illuminazione, lampada per sbiancamento Zoom * Lo studio RPS utilizza le più moderne apparecchiature: laser a diodi, elettromiografo, pedana stabilometrica, bisturi piezo-elettrico, rilevatore di carie a trans-illuminazione, lampada per sbiancamento Zoom * Lo studio RPS utilizza le più moderne apparecchiature: laser a diodi, elettromiografo, pedana stabilometrica, bisturi piezo-elettrico, rilevatore di carie a trans-illuminazione, lampada per sbiancamento Zoom
Share by: