dr. Roberto Pietro Stefani - medico chirurgo specialista in odontostomatologia - 040 765452 - via S. Nicolò, 22 - 34121 Trieste

Le figure professionali dell'odontoiatria

studi dentistici professionali
Le figure professionali dell'odontoiatria

Nel mondo dell’odontoiatria operano, a giusto titolo, molte figure professionali diverse per titoli, ruoli e mansioni.

E’ importante conoscerle, sapere quali sono i percorsi di studio che hanno permesso loro di acquisire le competenze, e sapere quali mansioni essi possono svolgere.

Prima dell’avvento della laurea in “Odontoiatria e Protesi dentaria” (28 gennaio 1980) chi voleva praticare la professione di dentista doveva essere laureato in Medicina e Chirurgia (corso di laurea di 6 anni). Come scelta personale successiva, ma non obbligatoria, poteva approfondire le proprie competenze specializzandosi in Odontostomatologia (3 anni) divenendo così dottore in Odontostomatologia o Odontostomatologo. Sia il medico chirurgo che l’odontostomatologo, seppur con percorsi formativi molto diversi, esercitavano la professione di dentista essendo inscritti all’Albo dei Medici Chirurghi.

Negli anni ’80 venne attivato, a fianco al corso di laurea in “Medicina e Chirurgia”, uno specifico corso di laurea in “Odontoiatria e Protesi dentaria” che formava esclusivamente dottori in Odontoiatria e che durava cinque anni, diventati oggi sei. Il termine dentista venne a quel punto sostituito da quello altrettanto generico di odontoiatra col quale si indicava sia il laureato in odontoiatria che il medico chirurgo specializzato in odontostomatologia che i medici chirurghi, non specializzati, ma che esercitavano l’odontoiatria e si erano iscritti all’università entro il 1980.

Accanto all’albo esistente dei Medici Chirurghi venne istituito uno specifico albo degli Odontoiatri al quale devono iscriversi tutti gli abilitati che vogliano esercitare l’odontoiatria.

 

Dottore in Odontoiatria

Requisiti: Laurea in Odontoiatria e protesi dentaria e iscrizione all’Ordine dei Medici Chirurghi - Albo degli odontoiatri

Sfera di attività: qualunque intervento nel cavo orale: curare tutte le malattie della bocca e dei denti, applicare protesi, inserire impianti endossei, estrarre denti, eseguire tutte le manovre chirurgiche atte a curare le gengive e le ossa che sostengono denti… applicare apparecchi ortodontici, eseguire gli esami radiografici correlati…

 

Medico chirurgo specialista in Odontostomatologia - Odontostomatologo

Requisiti: Laurea in Medicina e Chirurgia, Specializzazione in Odontostomatologia e iscrizione all’Ordine dei Medici Chirurghi - Albo degli odontoiatri. Iscrizione facoltativa all’Ordine dei Medici Chirurghi - Albo dei medici chirurghi

Sfera di attività: tutto ciò che può fare un medico chirurgo e tutto ciò che può fare un dottore in odontoiatria. Si tratta quindi di una figura medica specificatamente preparata e specializzata in ambito odontoiatrico.

 

Medico chirurgo odontoiatra

 

Requisiti: Laurea in Medicina e Chirurgia con iscrizione precedente al 1980 e iscrizione all’Ordine dei Medici Chirurghi - Albo degli odontoiatri. Iscrizione facoltativa all’Ordine dei Medici Chirurghi - Albo dei medici chirurghi.

Sfera di attività: tutto ciò che può fare un medico chirurgo e tutto ciò che può fare un dottore in odontoiatria.

 

Igienista dentale diplomato/dottore in igiene dentale

 

Requisiti: diploma universitario di Igienista dentale, ora divenuto Laurea triennale in Igiene Dentale.

Sfera di attività:eseguire detartrasi, pulizia profonda del parodonto (anche sottogengivale), istruire alle corrette manovre di igiene orale domiciliare, effettuare sondaggi parodontali e compilare le relative cartelle… non puo’ eseguire anestesie, radiografie, otturazioni, impronte o svolgere comunque alcun atto di pertinenza dell’odontoiatra.

 

Odontotecnico

 

Requisiti: diploma professionale di abilitazione all’arte sanitaria di odontotecnico (3 + 2 anni).

Sfera di attività: costruire nel proprio laboratorio dispositivi odontoiatrici su misura: le protesi, i bite o gli apparecchi ortodontici su indicazione dell’odontoiatra. non puo’ in alcun caso operare all’interno della bocca del paziente.

 

Assistente allo studio odontoiatrico (alla poltrona)

Requisiti: non sono richiesti titoli, la formazione avviene attraverso l’apprendistato presso uno studio.

Sfera di attività:coadiuvare il lavoro dell’odontoiatra (aspirare, preparare i materiali, effettuare la disinfezione e la sterilizzazione dello strumentario e delle attrezzature…), confortare e rassicurare i pazienti, organizzare lo studio e la sua gestione amministrativa.

 

Lo studio RPS utilizza le più moderne apparecchiature: laser a diodi, elettromiografo, pedana stabilometrica, bisturi piezo-elettrico, rilevatore di carie a trans-illuminazione, lampada per sbiancamento Zoom * Lo studio RPS utilizza le più moderne apparecchiature: laser a diodi, elettromiografo, pedana stabilometrica, bisturi piezo-elettrico, rilevatore di carie a trans-illuminazione, lampada per sbiancamento Zoom * Lo studio RPS utilizza le più moderne apparecchiature: laser a diodi, elettromiografo, pedana stabilometrica, bisturi piezo-elettrico, rilevatore di carie a trans-illuminazione, lampada per sbiancamento Zoom * Lo studio RPS utilizza le più moderne apparecchiature: laser a diodi, elettromiografo, pedana stabilometrica, bisturi piezo-elettrico, rilevatore di carie a trans-illuminazione, lampada per sbiancamento Zoom * Lo studio RPS utilizza le più moderne apparecchiature: laser a diodi, elettromiografo, pedana stabilometrica, bisturi piezo-elettrico, rilevatore di carie a trans-illuminazione, lampada per sbiancamento Zoom * Lo studio RPS utilizza le più moderne apparecchiature: laser a diodi, elettromiografo, pedana stabilometrica, bisturi piezo-elettrico, rilevatore di carie a trans-illuminazione, lampada per sbiancamento Zoom * Lo studio RPS utilizza le più moderne apparecchiature: laser a diodi, elettromiografo, pedana stabilometrica, bisturi piezo-elettrico, rilevatore di carie a trans-illuminazione, lampada per sbiancamento Zoom